I 5 miti principali sull’imprenditorialità

Sicuramente ti piace l’idea di essere il tuo proprio capo, guidare una squadra con cui lavorare per realizzare il tuo sogno e guadagnare somme favolose durante la notte. La maggior parte degli imprenditori, anche quelli che sono milionari in euro, hanno avuto delle difficoltà all'inizio. Per avere successo come imprenditore, è necessario avere ambizione, pazienza, perseveranza e forza per continuare quando le cose non vanno come previsto. Per fare questo, scopri quali sono i 5 miti sull’imprenditorialità ed evita di cadere nella loro trappola.

1. Generi l'imprenditore, non diventi 

Si crede che gli imprenditori siano leader innati, intelligenti, pieni di creatività, con una visione rivoluzionaria, fiduciosi nelle proprie forze, perseveranti, che non hanno paura di prendere decisioni rapidamente e risolvere in modo efficace qualsiasi problema. Non è vero. Gli imprenditori sono persone comuni, che hanno una visione e il coraggio di trasformarla in un affare. Se vuoi veramente, sei determinato e perseverante, hai sviluppato un piano di affari e sei orientato verso un campo che ti piace e che conosci, anche TU puoi diventare imprenditore. Diventerai migliore man mano che il tempo passa perché l'imprenditorialità si impara!

2. Gli imprenditori sono estremamente ricchi 

Nella maggior parte dei casi, gli imprenditori non diventano ricchi dal loro affare, ma hanno una vita al di sopra della media. Per loro, conta la loro visione e lavorano tutti i giorni per mantenerla. La soddisfazione che provano quando lavorano per il proprio affare è al primo posto. I soldi guadagnati devono essere ulteriormente investiti e gestiti in modo efficace affinché l’affare continui a prosperare. Non scoraggiarti e lotta per il tuo sogno!

3. Gli imprenditori gestiscono tutto 

Anche se può essere vero per gli affari piccoli, di famiglia o locali, il più delle volte l'imprenditore ha bisogno di aiuto – di un commercialista, un responsabile di acquisti, un direttore vendite e non solo. Se non te ne intendi di qualcosa, è meglio assumere una persona che conosce il campo per evitare scacchi. Un buon imprenditore conosce la sua squadra e sa delegare le responsabilità a ciascun membro, perché lui gestisca gli aspetti dell’affare che richiedono tempo di pensare e la presa di decisioni importanti.

4. Gli imprenditori hanno studi di business 

Sì, l'imprenditore è un uomo d'affari e un manager che gestisce una società o è un libero professionista. Ma ciò non significa che sia necessario avere un'istruzione superiore nel campo. Per avviare un affare è necessario avere intuizione, una visione innovativa, ambizione, perseveranza, determinazione e soprattutto - conoscere il campo in cui vuoi attivare e incamminarti con un piano di affari ben messo a punto. 

5. Gli imprenditori hanno successo perché sono fortunati 

La fortuna non ti colpisce quando meno te lo aspetti e non cambia radicalmente la tua vita se non fai nulla in tal senso. Nessun imprenditore ha conosciuto il successo perché ha avuto fortuna, ma perché ha avuto una visione, ha lavorato per trasformarla in realtà e ha fatto ogni sforzo per il suo affare. Sì, sei fortunato se ti associ con un partner straordinario, ma pensa: cosa hai fatto senza renderti conto per che ciò accada? La vita di imprenditore ti rende più soddisfatto e felice. Quando incontrerai ostacoli e dirai che l'imprenditorialità non ti si addice, pensa a quello che ti ha fatto incamminarti e continua a lottare per il tuo sogno. Impara dagli errori, migliorati e pensa sempre positivamente. Se sei una persona ottimista, comunicativa e vuoi migliorare la vita degli altri, allora l’Affare Life Care è giusto per te. Raggiungi la tua indipendenza finanziaria in tempo e condividi la felicità con chi ti circonda. Inizia il tuo affare Life Care, un affare per la felicità e il successo.
"Una delle qualità principali di un imprenditore è la perseveranza. Non rinunciare solo perché hai incontrato un ostacolo o perché gli altri ti dicono che sei pazzo. Sei pazzo e dovresti essere orgoglioso di questo. Non rinunciare alle cose che pensi!" - Trip Hawkins
I 5 miti principali sull’imprenditorialità I 5 miti principali sull’imprenditorialità Reviewed by Happy - Post on aprile 02, 2019 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.