L’imprenditorialità è uno stato d’animo

Forse sai già che cosa deve sapere un imprenditore all'inizio, come gestire il suo affare, come creare una squadra unita o quali sono i miti più comuni sull'imprenditorialità. Ma ti sei mai chiesto, che cos'è l'imprenditorialità?

Anche se la risposta può sembrare semplice e a portata di mano, non è proprio così. Crediamo che l'imprenditorialità sia uno stato d’animo. Ecco perché:

Gli imprenditori devono iniziare con un mindset ben messo a punto, cioè avere un modo di pensare che li porterà al successo. In sua assenza, non troverai la motivazione e l'ambizione necessarie per superare tutte le difficoltà che incontrerai nello svolgimento dell’affare, che sarà predisposto al fallimento.

E questo non accadrà a causa della mancanza di possibilità, ma a causa del modo di pensare pessimista che ti farà rinunciare invece di cercare soluzioni creative per portare avanti l’affare. Un imprenditore di successo deve essere pieno di immaginazione, perseverante, innovatore, prendere iniziativa, essere onesto e avere fiducia in se stesso e nel suo affare.
Una possibile risposta alla domanda "Che cos'è l'imprenditorialità?" può essere la seguente citazione di Winston Churchill: "Il successo è la capacità di passare da un fallimento all’altro senza perdere l’entusiasmo".
Tutti i grandi e piccoli imprenditori hanno avuto delle difficoltà nel loro percorso, e ciò che li distingue dagli altri che non hanno successo è proprio il fatto che loro possono sollevarsi, riprovare e auto motivarsi fino ad ottenere quello che vogliono.

Lasciati ispirare da alcuni degli imprenditori di maggior successo:"Sviluppa il successo dai fallimenti. Lo scoraggiamento e il fallimento sono due delle pietre più sicure su cui il successo può essere raggiunto. Nessun altro elemento può fare tanto per un uomo se è disposto a studiarli e fare da essi capitale." - Dale Carnegie

"Con l'intensificarsi della competizione, aumenta la necessità di pensare in modo creativo. Non è più sufficiente fare la stessa cosa meglio ... non è sufficiente essere efficace e risolvere i problemi. Ci vuole di più. Ora gli affari devono stare al passo dei cambiamenti ... E questo richiede creatività. Ciò significa creatività sia a livello strategico, che in prima linea, per far fronte ai cambiamenti imposti dagli affari competitivi ... dall'amministrazione alla vera imprenditorialità." - Edward De Bono

"Il tuo lavoro occuperà gran parte della tua vita, e l'unico modo per sentirti veramente soddisfatto è quello di fare quello che pensi che sia un lavoro straordinario ed amare quello che fai." - Steve Jobs

"Non metterti in un affare che non capisci anche se vedi intorno a te gente che guadagna molto denaro da esso." - Tony Hsieh
"La sincronizzazione, la perseveranza e 10 anni di prove ti faranno apparire come se avessi avuto successo da un giorno all’altro." - Biz Stone
L’imprenditorialità è uno stato d’animo L’imprenditorialità è uno stato d’animo Reviewed by Happy - Post on agosto 16, 2019 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.