Facebook Nel Network Marketing: Usare Profilo Personale, Pagina Business o Gruppi?

Ti sei mai chiesto ...

Nel momento in cui costruisco la mia attività di network marketing usando i social media, dovrei ...
...usare il mio profilo personale Facebook?
...meglio fare immediatamente una pagina business Facebook?
...saltare le 2 precedenti e fare un gruppo di Facebook?
...o dovrei usare tutte in contemporaneo?"

Se SI, allora questo articolo fa per te!

La verità è che ci sono MOLTE opinioni su questo argomento e molti Leader usano strategie diverse.

Alcune persone usano le pagine con successo, mentre altri usano i gruppi in modo molto efficace.

Quindi oggi, condividerò con te ciò che ha funzionato per me, in base alla mia esperienza, cosi come dei miei mentori che hanno generato oltre 20.000 potenziali clienti/Promoter, utilizzando principalmente Facebook.

E condividerò con te compresso quello che farei se dovrei iniziare proprio oggi.

Ora, prima di darti i miei consigli, elencherò le differenze tra i vari metodi nel utilizzo di Facebook, e come dovresti usarne uno in particolare, a partire da...

1.Profilo Personale Facebook

Parliamo prima dei vantaggi e degli svantaggi dell'utilizzo del tuo profilo Facebook personale per la tua attività.

Ovviamente, quando configuri il tuo account Facebook, inizi con il tuo profilo personale. E molte persone scelgono di promuovere e costruire la propria attività sul proprio profilo personale.

Alcuni VANTAGGI sono....

Tecnicamente parlando è una strategia gratuita.

Puoi ottenere rapidamente una maggiore esposizione alle persone ti conoscono già.

Se disponi già di una grande rete, è un'ottima modo per spargere la voce della nuova attività che ha iniziato o una sfida alla quale hai scelto di partecipare.

E' una modalità facile per le persone che ti conoscono, ti piacciono ed hanno fiducia in te, cercarti e connettersi con te.

Puoi facilmente connetterti con le persone usando i messaggi privati.
Fondamentalmente, usare il profilo personale è un'metodo fantastico per ottenere visibilità - inizialmente - gratuitamente.

Il profilo personale è anche uno dei modi migliori per costruire il proprio marchio (brand).

Pensaci un po'! ... se dai un'occhiata ai profili personali dei migliori leader di questo settore, non stanno parlando della loro azienda.
Condividono il loro stile di vita!
Intendo il fatto che condividono foto, video con cosa fanno, cosa succede nella loro vita...

Condividono solo quello che vogliono far vedere ai loro prospetti, ovvero libertà di tempo, i viaggi, presenze in diversi eventi...stile di vita.

E altrettanto, fanno anche post con citati motivazionali che possono ispirare le persone.

Queste sono le cose che anche tu dovresti voler postare sul tuo profilo personale.

Anche se hai appena iniziato, è importante pubblicare tali cose.
Dopotutto, se vuoi attrarre potenziali clienti e collaboratori, devi creare un'immagine attraente!
Ha senso quello che sto dicendo, giusto?

E ora due SVANTAGGI sull'uso del profilo personale

A partire dal più grande....

Non è scalabile!
Cioè, non puoi prendere quello che fai sul tuo profilo e "accelerare", come fa la pubblicità a pagamento.

E non puoi nemmeno fare una pausa.
Dovrai continuare a fare tutto manualmente.
Ovviamente, sarai probabilmente in grado di automatizzare e pianificare i tuoi post.

Ma questo è qualcosa che deve essere mantenuto in modo constante da te o qualcun altro.

Non sarai in grado di pubblicizzare e ottenere un'esposizione di massa a persone che non ti conoscono già (il mercato freddo in altre parole).

Ecco l'altro svantaggio quando si tratta di profilo personale.

Il tuo profilo personale non è fatto, dal punto di vista tecnico, per business!!!

Quindi devi essere attento/a a come lo usi.

Ovviamente, pensa anche al suo nome, è il tuo profilo personale di Facebook.

Dovrebbe essere un profilo su di te.

Tuttavia, devi fare attenzione quando e come promuovi la tua attività.

Alcune persone potrebbero ritenersi infastidite e rischiare di chiudere il tuo account personale.

Devi pensare anche a queste cose...

Quello che consiglio, se dovessi ricominciare da zero, è postare solo cose su ...

Il tuo stile di vita imprenditoriale

Eventi di networking a cui partecipi o corsi di formazione a cui partecipi.

Non consiglierei promuovere immagini grandi e brillanti con promozioni e sconti ai prodotti o servizi, o cose di questo genere.

Usa il tuo profilo personale per dare alle persone l'opportunità di conoscerti un po 'meglio e creare curiosità nelle loro menti.

Più avanti abbiamo ...

2.Pagina Business Facebook

Ok, quindi quale dovrebbe essere il motivo per avere una pagina di business su Facebook o una "fan page"?

I vantaggi che queste pagine hanno è che sono ...

Realizzate specialmente per i business.

Create per avere fan e follower, che non hanno alcun legame persone con te (cioè non per forza li conosci personalmente). Destinate al tuo impiego in transazioni e commercio.

E questa è una cosa molto importante!

Ora, pensa un po: i svantaggi di un profilo personale è che tutti i tuoi amici e famigliari vedranno i tuoi post.

E non saranno necessariamente i tuoi più grandi clienti o i migliori partner, giusto?

Invece, con una pagina business, puoi fare pubblicità su un pubblico (un mercato target), che tu puoi selezionare, cosi che le persone saranno i migliori clienti e saranno i migliori partner di business per te e che cercano già qualcosa che tu hai da offrire, e vedono in un modo professionista ciò che tu promuovi.

Un altro grande vantaggio è che ...

Il traffico sulla tua pagina di business Facebook è scalabile!
Questo significa che, nel momento in cui crei una campagna di inserzioni che funzionano, puoi reinvestire i profitti derivanti da tale campagna nel tuo budget pubblicitario per ottenere ancora più lead e più vendite.

I tuoi annunci arriveranno automaticamente, esattamente alle persone che desiderano i prodotti o vedere le tue offerte.

Pensaci un po a questo...
Facebook vuole che tu promuova le offerte sulla tua pagina di business!
Questa è una cosa molto potente.

La seconda cosa veramente importante è che puoi avere un numero illimitato di fans.

Ora diamo un'occhiata agli "svantaggi":

Per costruire un marchio attraente, devi avere un approccio a lungo termine.
Ho sentito questo da moltissime persone...
"Ehi, faccio live su Facebook ogni giorno. Ho tra 500 e 1000 fans. Eppure nessuno è interessato!"
Il mindset deve essere che questo sara un approccio a lungo termine.

Il tuo compito è costruire il tuo pubblico !!!

Il tuo compito è crescere e coinvolgere la tua base di fan, valorizzarli e promuoverti attraverso la pubblicità a pagamento.

Ed è importante essere consapevoli che ciò non accadrà dall'oggi al domani.

Altri svantaggi:

Devi "pagare per giocare questo gioco" Devi fare pubblicità e pagare per sfruttare dalla costruzione della tua base fans.

Ed infine esploriamo anche...

3. Gruppi Facebook

I gruppi sono in trend ora.

Tutti parlano di "devo creare un gruppo Facebook per me stesso?"

Bene, ecco la mia raccomandazione ...

Non pensare ad ogni cosa, come alle situazioni "o fai questo, o muori"

Tutto ciò che fai sui social media è "miglioramento".

Penso a ciascuna strategia come a un modo per ottenere la massima visibilità e connettersi con quante più persone possibile.

Ed i gruppi Facebook sono meravigliosi per questo scopo.

Ecco un consiglio per quando inizi:

Sul tuo profilo personale, annuncia alle persone che creerai un gruppo di Facebook il cui scopo è quello di portare valore.
Questa è la chiave - per rendere l'esperienza davvero preziosa.

Vantaggi dei gruppi di Facebook:

Sono gratuiti.

Sono un ottimo modo per interagire con altre persone.

Puoi costruire una relazione stretta con il tuo pubblico.

I gruppi sono fantastici nel costruire un senso di appartenenza a una comunità.

Una delle cose che devi considerare è il fatto che dovrai essere attivo nel tuo gruppo.

Un gruppo dipende molto da quanto interagisci con le persone, da quanto valore porti e dalla tua conoscenza che condividi rispetto ai post con offerte e promozioni.

Quelle persone che offrono molto (anche troppo) valore, sono quelle che saranno seguite da molte persone che alla fine compreranno tutto ciò che offrono o promuovono.
Devi essere attivo ogni giorno.
Devi comunicare con le persone ogni giorno.

Ok, e ora torniamo alla nostra domanda iniziale:

Usare il Profilo Personale, Pagina di Business o Gruppi?

Il mio consiglio è di usare tutti e tre.

Ed ecco come lo farei:

Innanzitutto, imposta una pagina aziendale e fai crescere il tuo pubblico.

Poi impara sulle inserzioni (pubblicità) - è una delle più rapide modalità tramite la quale puoi ottenere risultati.

E mentre fai questo, costruisci la tua presenza anche sul tuo profilo personale.

Quindi dì alle persone che lanci un gruppo Facebook nel quale possono iscriversi gratuitamente, gruppo nel quale farai training e live in modo regolare, sul argomento X.
Il tuo gruppo sara un modo più semplice, facile e gratuito per portare portare persone e prospetti nel tuo ecosistema cosi che loro portano conoscerti meglio.

La miglior cosa è che ...

Puoi pubblicare cose simili in tutti i 3 spazi virtuali.

Gradualmente, man mano che cresci e costruisci, vedrai che il tuo profilo personale rimarrà di più per condividere il tuo stile di vita.

La tua pagina si trasformerà in quello che deve, ovvero il tuo business(la tua attività).

E il tuo gruppo prospererà perché dai costantemente valore ai tuoi potenziali prospetti.

Questo è quello che raccomando!

Ora, se hai appena iniziato e non sai davvero da dove partire...

Devi sapere che le uniche abilità che realmente hai bisogno è l'abilità di creare e crescere un publico, coinvolgere quel pubico, e fornire informazioni rilevanti a quel pubblico.

Al inizio può sembrare scoraggiante.

Alla fine, per attirare l'attenzione di quante più persone possibile, devi spendere i soldi per i quali hai lavorato duramente e questo senza alcuna garanzia.

Ma detto questo...
Puoi iniziare con 5 euro al giorno!
In realtà, con soli 5 euro e 10 minuti al giorno, puoi crearti un intero "ecosistema di traffico" che si autoalimenta, genera il proprio momentum, e diventa sempre più redditizio, con ogni euro investito.

E tu cosa ne pensi, scrivici un commento sotto!
Facebook Nel Network Marketing: Usare Profilo Personale, Pagina Business o Gruppi? Facebook Nel Network Marketing: Usare Profilo Personale, Pagina Business o Gruppi? Reviewed by Happy - Post on novembre 19, 2019 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.